skip navigation.
Logo Bed & Breakfast Ginepro: alloggio e prima colazione a Santa Caterina di Pittinuri - Cuglieri
home dove siamo cosa offriamo come arrivare prezzi prenotazioni
Particolare area paleocristiana di Columbaris

Battistero - area paleocristiana di Columbaris

Nuraghe Orakeris

Nuraghe Orakeris

insenatura di

Insenatura di "Su Riu ┤e Sa Ide" nei pressi di S. Caterina

arco naturale

Arco naturale nei pressi di s'Archittu

La basilica

La basilica di S. Maria ad Nives

casteddu ezzu

Ruderi del castello del Montiferru noto "Casteddu Ezzu"

Santa Caterina di Pittinuri e dintorni

A due passi dal mare, sulle coste occidentali della Sardegna, lungo la statale 292, Santa Caterina deve la sua fortuna alle splendide insenature calcaree e ad un mare cristallino che al pari delle altre localitÓ limitrofe la rendono una buona destinazione per soggiorni a contatto con la natura in pieno relax.

Circondata da numerosi siti archeologici, preistorici (domus de janas), nuragici (nuraghes, betili, tombe dei giganti), punici, romani ( area paleocristiana di Columbaris) e medievali (torri spagnole) facilmente raggiungibili che testimoniano la presenza umana fin dai secoli antichi.

Ad una manciata di chilometri sorgono le frazioni di s'Archittu, dove Ŕ possibile ammirare uno stupendo arco naturale e Torre del Pozzo che deve il suo nome alla torre di origine spagnola presente sul promontorio e al vicino pozzo naturale ai piedi della stessa.

A poco pi¨ di una decina di chilometri verso nord-est sorge il centro montano di Cuglieri, un tempo importante centro del Montiferru e della Planargia. Attorno al paese per la profonditÓ di svariati chilometri si distende la folta macchia degli ulivi, che un tempo costituivano la principale fonte di reddito degli abitanti. Lungo i vari torrenti che dalla montagna discendono verso il mare e possibile scorgere ancora un buon numero di frutteti e orti; e qua e lÓ, distese di vigneti e folte macchie di lentischio e macchia mediterranea in cui pascolano le greggi e gli armenti degli allevatori locali.

I boschi un tempo fitti e rigogliosi conservano la loro bellezza con varie specie di legname pregiato. Grazie alla notevole diversitÓ ambientale il territorio ospita numerose specie animali che un attento osservatore potrebbe ammirare.

Domina dall'alto, con aria protettrice, la Basilica di S. Maria della neve, dal cui sagrato Ŕ possibile ammirare uno splendido panorama della zona circostante, cui fanno corona tutt'intorno le chiese dei Cappuccini, di S. Giovanni, di S. Croce, di S. Maria delle Grazie, del Carmelo, di S. Antioco, di S. Quirico, e pi¨ gi¨, verso la Planargia, di S. Imbenia, martire del luogo.

Alle spalle del paese, arroccato su un roccione, si trovano i ruderi del Castello del Montiferru (noto Casteddu Ezzu), recentemente restaurato.

Bed & Breakfast Ginepro
via Scirocco, 6 Santa Caterina di Pittinuri
09073 Cuglieri (OR)
Responsabile: Fabrizio Fara
cell.: 3496987619
email:info@bbginepro.it
Ultimo aggiornamento: 15 aprile 2015.